venerdì 20 gennaio | 13:08
pubblicato il 24/nov/2014 12:26

Renzi: se si tirano indietro su riforme, noi andiamo avanti

Chi tentenna paga anche in termini elettorali

Renzi: se si tirano indietro su riforme, noi andiamo avanti

Roma, 24 nov. (askanews) - Sulle riforme "non sono preoccupato che qualcuno si tiri indietro: anche se lo fanno noi andremo avanti comunque". Lo ha affermato il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, in un'intervista al Gr1, aggiungendo: "Chi si impegna nel cammino delle riforme in maniera coerente vince, mentre chi è tentennante e titubante, a volte fa aperture e altre passi indietro come Fi e M5s non ottiene grandi risultati".

"Se fossi il Movimento 5 stelle o Forza Italia - ha concluso - farei il ragionamento secondo il quale il percorso delle riforme può pagare anche in termini elettorali".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Pd
Pd, correnti in tensione su voto subito e leadership Renzi
Terremoti
Gentiloni a Chigi, pre-Consiglio ministri su emergenze sisma-neve
Terremoto
M5s cancella mobilitazione giorno decisione Consulta su Italicum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Our Place in Space, in mostra l'Universo nelle immagini di Hubble
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale