giovedì 23 febbraio | 20:16
pubblicato il 02/apr/2015 17:58

Renzi sceglie Delrio a capo del Ministero delle Infrastrutture

Braccio destro del premier e suo uomo di fiducia

Renzi sceglie Delrio a capo del Ministero delle Infrastrutture

Roma, (askanews) - Dopo la bufera tangenti e le dimissioni di Maurizio Lupi, il premier Matteo Renzi ha deciso di nominare Graziano Delrio alla guida del ministero delle Infrastrutture.

Sottosegretario alla presidenza del Consiglio, braccio destro del premier e suo uomo di fiducia, Delrio è l'uomo-chiave del complicato rebus del rimpasto di governo.

Una nomina forte quella dell'ex sindaco di Reggio Emilia, che arriva all'indomani dell'approvazione, al Senato, del ddl anticorruzione che ora passa all'esame della Camera. Allo stesso tempo una nomina che apre una serie di giochi a incastro nella nuova definizione dell'esecutivo, anche per salvaguardare i delicati equilibri politici tra Pd e opposizione. Primo fra tutti, la scelta del sostituto di Delrio a sottosegretario alla presidenza del Consiglio.

Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech