venerdì 24 febbraio | 13:28
pubblicato il 01/apr/2014 12:00

Renzi: sbagliate le ricette sul lavoro degli ultimi anni

"Serve più flessibilità, riforme fatte non hanno funzionato"

Renzi: sbagliate le ricette sul lavoro degli ultimi anni

Roma, 1 apr. (askanews) - Le ricette seguite negli ultimi anni in tema di mercato del lavoro sono "sbagliate" secondo Matteo Renzi. Parlando al termine dell'incontro con il premier britannico David Cameron, Renzi ha spiegato: "Il percorso italiano è molto chiaro: riforme costituzionali, cambio nelle regole della pubblica amministrazione, modifica profonda del sistema fiscale e della giustizia civile. E, naturalmente, modifica delle regole sul mercato del lavoro: abbiamo un sistema in cui manca flessibilità". Ha aggiunto Renzi: "La disoccupazione è cresciuta nonostante le regole fatte avrebbero dovuto migliorare e semplificare. La ricetta di questi anni sul mercato del lavoro è sbagliata, ha prodotto più burocrazia e non ha risolto i problemi, nella formazione professionale in Italia hanno lavorato molto i formatori e poco le persone che dovevano lavorare". Bisogna invece "dare garanzie a chi non ne ha e dare la libertà agli imprenditori di assumere".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Ncd
Alfano: i moderati tornino uniti contro il populismo
Ue
Mattarella:Ue ha valore irreversibile, da crisi uscirà più forte
Pd
Nel Pd braccio di ferro su data primarie, Orlando in campo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Astrofisica, indizi di materia oscura nel cuore di Andromeda?
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech