sabato 10 dicembre | 10:56
pubblicato il 02/apr/2016 18:02

Renzi: santa alleanza contro governo, teme di essere spazzata via

In carcere chi ruba ma no processi in piazza, difendiamo Pd da accuse

Roma, 2 apr. (askanews) - L'obiettivo di chi ci attacca "non è il referendum delle trivelle e non sono neanche le amministrative", il punto è che "se la Camera approverà ad aprile in sesta lettura le riforme costituzionali e a ottobre ci sarà il referendum, la santa alleanza di tutti coloro che sono contro di noi e contro il cambiamento sarà spazzata via e allora attaccano ad alzo zero contro di noi, stanno aggrappati allo scoglio perché è l'unico modo che hanno di non essere spazzati via". Lo ha detto il premier Matteo Renzi, intervenuto alla scuola di formazione politica del Pd, ribattendo agli attacchi dell'opposizione per l'inchiesta di Potenza che ha portato alle dimissioni del ministro Guidi. "Siamo in un momento di attacco politico" e quindi in questi giorni, ha aggiunto, dobbiamo avere un "doppio registro: da un lato dobbiamo continuare a parlare di ciò che serve ma contemporaneamente a chi ci attacca dobbiamo essere pronti a replicare passo passo, punto punto".

"Chi ruba va a casa, anzi in carcere, perché chi ruba - ha avvertito ancora Renzi - non sta semplicemente rubando qualcosa ma il futuro. Chi ruba lo decidono le sentenze non i tribunali di una piazza. Ma quando si cerca di buttarla in rissa rispetto a una comunità come è il Pd, quando scrivono 'sono tutti complici e collusi', è giusto che chi dice questo ne risponda nelle sedi opportune". Il riferimento è alla decisione di querelare Beppe Grillo. "Noi non siamo una spa, non abbiamo un simbolo che appartiene al nostro commercialista, noi siamo un partito e quindi abbiamo il dovere di difendere nostri militanti", ha precisato Renzi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina