sabato 21 gennaio | 20:47
pubblicato il 20/ott/2014 16:03

Renzi: rispondere a sfida Napolitano su stallo Consulta

"Anche noi siamo corresponsabili"

Renzi: rispondere a sfida Napolitano su stallo Consulta

Roma, 20 ott. (askanews) - Anche il Pd è "corresponsabile" dello stallo sull'elezione dei giudici della Consulta e bisogna agire per rispondere alla "sfida" lanciata da Giorgio Napolitano al Parlamento. Parlando alla Direzione democratica, Renzi ha avvertito: "C'è stato un gesto del capo dello Stato, un discorso di grande livello, di quelli ai quali ci ha abituato. Ha apertamente sfidato il Parlamento che è in una situazione di stallo, di cui anche noi siamo corresponsabili, sulle nomine dei giudici della Corte costituzionale. Credo che dobbiamo riflettere".

"E' in corso una discussione interna a quel blocco (M5s, ndr), a tutte le forze politiche della destra. Ma dobbiamo capire se questo stallo lo supereremo o no. Nei prossimi giorni ho intenzione di vedere Roberto (Speranza, ndr) e Luigi (Zanda, ndr)", ha aggiunto Renzi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Prodi: alla sinistra serve un nuovo riformismo
Governo
Grasso: legislatura duri fino a 2018 per recuperare tempo perduto
Parma
Pizzarotti: mi ricandido, non lascio un buon lavoro a metà
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4