domenica 04 dicembre | 17:46
pubblicato il 20/ott/2014 16:03

Renzi: rispondere a sfida Napolitano su stallo Consulta

"Anche noi siamo corresponsabili"

Renzi: rispondere a sfida Napolitano su stallo Consulta

Roma, 20 ott. (askanews) - Anche il Pd è "corresponsabile" dello stallo sull'elezione dei giudici della Consulta e bisogna agire per rispondere alla "sfida" lanciata da Giorgio Napolitano al Parlamento. Parlando alla Direzione democratica, Renzi ha avvertito: "C'è stato un gesto del capo dello Stato, un discorso di grande livello, di quelli ai quali ci ha abituato. Ha apertamente sfidato il Parlamento che è in una situazione di stallo, di cui anche noi siamo corresponsabili, sulle nomine dei giudici della Corte costituzionale. Credo che dobbiamo riflettere".

"E' in corso una discussione interna a quel blocco (M5s, ndr), a tutte le forze politiche della destra. Ma dobbiamo capire se questo stallo lo supereremo o no. Nei prossimi giorni ho intenzione di vedere Roberto (Speranza, ndr) e Luigi (Zanda, ndr)", ha aggiunto Renzi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari