martedì 06 dicembre | 07:16
pubblicato il 19/giu/2015 12:42

Renzi rilancia su riforme:ok Camere a nuovo Senato entro agosto

Il premier al Pd: Parlamento deve votare ora, referendum nel 2016

Renzi rilancia su riforme:ok Camere a nuovo Senato entro agosto

Roma, 19 giu. (askanews) - Stretta finale sulla scuola e stretta finale sulle riforme da parte del premier Matteo Renzi, determinato a chiedere al Parlamento l'approvazione definitiva della riforma della Costituzione su Senato e Titolo V entro la pausa estiva, indicata come termine ultimo per consentire la primavera prossima il referendum finale confermativo. Nel corso della riunione a palazzo Chigi con ministri, capigruppo e parlamentari Pd, apprende Askanews, è stato infatti con concordato fra governo e gruppi Pd che sia il Senato e la Camera dovranno mettere la seconda lettura della Costituzione all'ordine del giorno dei lavori parlamentari entro la fine del mese di luglio.

La prima lettura della Costituzione si concluse a Gennaio, a ridosso della elezione al Quirinale di Sergio Mattarella che portò alla fine del patto del Nazareno Renzi-Berlusconi sulle riforme. I tre mesi di stop fra la prima e la seconda lettura previsti dalla Costituzione sono dunque scaduti a inizio maggio. Da allora la riforma costituzionale è ferma, seppure all'ordine del giorno, della commissione Affari Costituzionali presieduta da Anna Finocchiaro a cui ora la ministro Boschi e il gruppo Pd chiederà la ricaledarizzazione. Così come sarà chiesto alla Camera il secondo e definitivo voto entro agosto.

Il referendum confermativo delle riforme approvate dal Parlamento è previsto dalla Costituzione come possibilità in caso di mancato raggiungimento della maggioranza di due terzi, su iniziativa di cinquecentomila elettori o di cinque consigli regionali. Renzi si è impegnato a promuovere comunque il referendum, a prescindere dai numeri parlamentari. E lo vuole la prossima primavera, quando si voterà anche per alcune grandi città: le sicure al momento sono Milano e Napoli.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Italicum a rischio, è già dibattito sulla nuova legge elettorale
Riforme
Dopo il voto Renzi dimissionario al Colle. Mattarella arbitro
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Stamattina colloquio informale Mattarella-Renzi al Quirinale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari