lunedì 20 febbraio | 07:45
pubblicato il 20/feb/2016 09:47

Renzi ricorda Eco: perdita enorme, straordinario intellettuale

"In lui inesauribile capacità di anticipare futuro"

Renzi ricorda Eco: perdita enorme, straordinario intellettuale

Roma, 19 feb. (askanews) - Profondo cordoglio per la scomparsa di Umberto Eco è stato espresso ai familiari dal premier Matteo Renzi. Così il presidete del Consiglio ha ricordato lo scrittore e intellettuale scomparso nella notte nella sua casa di Milano: "Esempio straordinario di intellettuale europeo, univa una intelligenza unica del passato a una inesauribile capacità di anticipare il futuro". Con Eco Renzi si era intrattenuto l'ultima volta a Milano, A Expo, lo scorso giugno, assieme al presidente francese Francoise Hollande, proprio sui temi dell'identità europea, dell'innovazione scientifica, della memoria e della lotta contro l'intolleranza.

"Una perdita enorme per la cultura - ha concluso Renzi -, cui mancherà la sua scrittura e voce, il suo pensiero acuto e vivo, la sua umanità".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Pd
Renzi si dimette da segretario Pd, ora candidature o congresso
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia