mercoledì 18 gennaio | 11:23
pubblicato il 16/mag/2014 12:00

Renzi: Rai ha numeri stravaganti, non incontro dg e presidente

Non è di conduttori, sindacati o partiti, ma dei cittadini

Renzi: Rai ha numeri stravaganti, non incontro dg e presidente

Roma, 16 mag. (askanews) - Niente tetto ai compensi dei conduttori Rai? "Lei vuole provocarmi dopo la discussione con Giovanni Floris, ma io reagisco bene alle provocazioni". Intervistato da Alessandro Milan su Radio24, Matteo Renzi torna a parlare di Rai. "Il tetto - sottolinea il premier - l'abbiamo messo noi, ma al momento non si applica alle cosiddette prestazioni artistiche... intanto vedo un risultato: eliminiamo la discussione su quanto prende il singolo, anche se il tema mi affascina dal punto di vista culturale, mettiamola così, cosa ho detto in Rai, e sono stato pesantemente attaccato uscendo dagli studi? Che se la Pubblica amministrazione vede finalmente il dirigente licenziabile, alle imprese viene chiesto di essere meno attenti ai contributi di Stato, è possibile che la Rai che ha dei numeri abbastanza stravaganti rispetto ai concorrenti debba dire 'no, i tagli non riguardano la Rai?'". "Credo - ha proseguito il presidente del Consiglio - di essere il primo e per ora unico premier a non avere ancora parlato né con il presidente né con l'amministratore delegato. Una cosa è l'azionista, ma trovo folle che ci sia l'atteggiamento per cui il giorno dopo essere stato eletto segretario del Pd, e ancora di più dopo essere diventato premier, si è diffusa l'idea che adesso comanda il Pd. Io - ha detto Renzi - voglio togliere i partiti dalla Rai: non è dei partiti, non è dei sindacalisti, non è dei conduttori, è dei cittadini", ha detto il premier citando l'esempio della Bbc, "costi quel che costi, se siamo rottamatori non siamo rottamatori per finta".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Ue
Gentiloni vola da Merkel, sul tavolo conti pubblici e caso Fca
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa