domenica 26 febbraio | 20:55
pubblicato il 17/giu/2015 16:09

Renzi: problema migranti non solo nostro, Regno Unito d'accordo

Premier dopo incontro con Cameron: affrontare problema in Africa

Renzi: problema migranti non solo nostro, Regno Unito d'accordo

Rho (Milano), 17 giu. (askanews) - Con il Regno Unito "c'è condivisione" sul fatto che quello dei migranti "non è un problema solo italiano". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, dopo un incontro a Expo 2015 con il premier britannico, David Cameron. Renzi ha aggiunto che comunque "ci sono posizioni anche diverse sulle scelte da adottare e che adotteremo nel prossimo Consiglio europeo".

"Le modalità con le quali affronteremo questo tema - ha proseguito Renzi - sono oggetto di discussione in queste ore partendo dalla prima necessità che è affrontare il problema in Africa".

Renzi ha infine sottolineato che "c'è convergenza con Cameron" sul fatto che "l'Africa non sia considerata un Continente di serie B dalla comunità internazionale".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech