martedì 17 gennaio | 19:02
pubblicato il 22/feb/2016 11:16

Renzi: Pil cresce meno perchè tagli spending 'cura da cavallo'

"Ma io dico che il rapporto debito-Pil nel 2016 scenderà"

Renzi: Pil cresce meno perchè tagli spending 'cura da cavallo'

Roma, 22 feb. (askanews) - "E' evidente che abbiamo un Pil più basso di altri Paesi perchè stiamo facendo tagli da cura da cavallo e la spesa pubblica fa Pil". Lo ha detto il premier Matteo Renzi, in conferenza stampa con i giornalisti stranieri in Italia, affermando che "noi abbiamo fatto una spending review per 25 miliardi, più di quello che voleva Cottarelli che diceva 20 miliardi".

Replicando alla domanda del cronista dell'agenzia tedesca Dpa sul calo del debito che potrebbe non arrivare stante la revisione al ribasso della crescita del Pil nel 2016, Renzi ha ribattuto: "Se la crescita è all'1,4 e il deficit al 2,4 noi abbassiamo per la prima volta il debito/Pil. Questo è un dato di fatto". E ha ribadito: "Io dico che il rapporto debito-Pil va giù nel 2016, e anche se un po' più piano di quanto previsto dal fiscal compact l'importante è che vada giù".

Renzi ha poi rivendicato: "Il deficit è il più basso degli ultimi 10 anni. Se avessi fatto il 3%, avrei 10 miliardi di tasse da abbassare. Poi il fiscal compact vorrebbe che la riduzione fosse molto più immediata. Non voglio austerità fine a se stessa, perchè l'operazione ucciderebbe il paziente, ma non ho mai violato le regole europee. Stando dentro le regole ho chiesto un percorso di flessibilità".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Centrodestra
Salvini sfida Berlusconi su leadership. Cav: io ancora decisivo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa