domenica 26 febbraio | 18:55
pubblicato il 05/ago/2015 17:22

Renzi: per Rai bel cda, inevitabile peso partiti con l.Gasparri

"Chi non apprezza poteva far approvare la nostra riforma..."

Renzi: per Rai bel cda, inevitabile peso partiti con l.Gasparri

Roma, 5 ago. (askanews) - "Io dico che è un bel consiglio di amministrazione", con "il Parlamento che ha scelto dei professionisti della comunicazione e con esperienza giornalistica". Lo ha rivendicato il premier Matteo Renzi.

"Chi si lamenta poteva votare la riforma che avevamo preparato invece di sppellirla sotto una valanga di emendamenti", ha aggiunto Renzi sottolineando che "un cda fatto con la legge Gasparri non poteva che essere espressione dei gruppi parlamentai. Punto".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech