sabato 03 dicembre | 14:47
pubblicato il 14/giu/2014 12:32

Renzi: Pd andra' in Europa determinato a proporre soluzioni

+++Mercoledi' Van Rompuy a Roma gli sottoporremo piattaforma Pse+++.

(ASCA) - Roma, 14 giu 2014 - ''Il Pd va in Europa non per farsi spiegare cosa deve fare, ma con orgoglio e determinazione e coraggio per proporre soluzioni che pensano piu' alle imprese e alle famiglie e meno a chi ha vissuto di rendita, su questo dobbiamo essere forti, decisi e molto, molto determinati''. Lo ha detto Matteo Renzi all'assemblea nazionale del Pd.

A proposito delle prossime nomine europee il presidente del consiglio ha spiegato: ''Chi si candida alla guida della commissione ci dice prima cosa vuole fare sugli investimenti? Siamo in grado di dire che le regole si applicano con un minimo di buon senso che in questi anni e' mancato? Siamo in grado dire se ci si riconosce nella piattaforma del Pse che porteremo all'attenzione di Van Rompuy che verra' mercoledi' a Roma a discutere con il governo italiano?''.

pol/tmn

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari