domenica 04 dicembre | 03:42
pubblicato il 11/feb/2015 20:31

Renzi: ok dialogo ma non accettiamo ostruzionismo

Problemi in Senato? Porteremo a casa tutti i risultati, con calma

Renzi: ok dialogo ma non accettiamo ostruzionismo

Roma, 11 feb. (askanews) - La discussione "nel merito" sulle riforme il governo è pronto ad affrontarla, ma "l'impressione" è che l'obiettivo sia solo fare "ostruzionismo". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, a SkyTg24: "L'impressione è che non vogliono discutere nel merito. Se vogliono discutere nel merito ci siamo, se vogliono fare ostruzionismo" dovranno fare i conti la "caparbietà" del governo su questo punto.

"Hanno idee diverse? - ha aggiunto -. Bene, ci si confronta, si discute. Sono mesi che il dibattito va avanti alla Camera, sono passati sei mesi da quando abbiamo chiuso al Senato...".

"Sono ormai mesi che tutte le volte che facciamo una cosa l'atteggiamento dei giornalisti è 'Stavolta vi è andata bene, però alla prossima... Una cosa alla volta, ma porteremo a casa i risultati, con calma", ha affermato poi il premier, rispondendo così ad una domanda sui problemi di numeri in Senato per le riforme, dopo la rottura con Forza Italia.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari