venerdì 20 gennaio | 09:37
pubblicato il 09/mag/2014 12:00

Renzi: non chiedo il permesso ai burocrati del Senato o altri

"Chi dice che mancano coperture spieghi perché"

Renzi: non chiedo il permesso ai burocrati del Senato o altri

Roma, 9 mag. (askanews) - Quella del taglio di 80 euro di Irpef è una "battaglia" e Matteo Renzi intende farla senza chiedere "il permesso" ai "burocrati del Senato". Il presidente del Consiglio lo ha detto durante un'intervista a 'Virus' che andrà in onda questa sera: "Se gli 80 euro non arrivano nelle tasche degli italiani io chiedo scusa a lei, Porro, e al Senato. Ma se io le dicessi che domani ci saranno i primi bollettini dei pagamenti degli 80 euro per gli 11 milioni di italiani che lo riceveranno e già adesso stanno iniziando a prepararsi le buste paga, chi dice che non ci sono le coperture deve dire perché, altrimenti è semplicemente un tentativo di comunicare cose inesatte...". "Sui burocrati del Senato - ha aggiunto - se ci sono obiezioni di merito si risponde nel merito. Si dice se è giusto o no che sia stato previsto per esempio 650 milioni di recupero dall'Iva. Io faccio questa battaglia con la consapevolezza di non dover chiedere il permesso a tutti, ai burocrati, a tutti i partiti della coalizione. Preferisco chiedere scusa domani ma non il permesso oggi. Se ci mettiamo a mediare con tutti non ne usciremo vivi".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Terremoti
Terremoto, Salvini in Abruzzo: chiedo a Gentiloni 100mln di euro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale