domenica 11 dicembre | 09:45
pubblicato il 01/set/2014 15:08

Renzi: non abbasseremo salari, anzi... Confermo 80 euro

"E' la nostra visione e non la cambieremo" (ASCA) - Roma, 1 set 2014 - Matteo Renzi respinge ancora una volta le pressioni per aumentare la competitivita' dell'Italia attraverso la riduzione dei salari. Anzi: la strada per il premier va nella direzione opposta, come fatto con il bonus degli 80 euro che Renzi assicura sara' confermato e magari allargato. Spiega il premier in conferenza stampa: "Non credo che l'Italia debba essere il Paese che produce a costi minori le cose che fanno tutti gli altri Paesi. Noi non dobbiamo ridurre i salari, come chiede qualcuno: ecco perche' gli 80 euro" che sono "altro che una mancia", ma "la piu' grande riduzione di tasse mai fatta oggettivamente in questo Paese". Si chiede il premier: "QUuei dieci miliardi si potevano dare ad altri? Si', ma noi riteniamo dovessero andare al ceto medio, ad aumentare i salari dei lavoratori. L'Italia non deve essere il Paese che hai salari piu' bassi e fa le stesse cose che fanno gli altri, ma il Paese dove si da' il giusto salario ai lavoratori che fanno quello che non fa nessun altro Paese".

Rea

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina