venerdì 24 febbraio | 14:21
pubblicato il 29/apr/2016 20:32

Renzi: no amici a vertici Servizi, solo personalità istituzionali

"Con trasparenza, fatte tutte insieme e dureranno solo due anni"

Renzi: no amici a vertici Servizi, solo personalità istituzionali

Roma, 29 apr. (askanews) - "Sulla nomina dell'intelligence ho letto una ridda di nomi che francamente non trovavano riscontro, come se io dovessi mettere qualche amico a capo dei Servizi. In un Paese civile è normale, quando si tratta di fare le nomine di alti vertici istituzionali, cercare personalità che hanno una comprovata esperienza, sono militari o dell'intelligence". Lo ha detto il premier Matteo Renzi, al termine della riunione del Consiglio dei ministri.

"Ci siamo dati un metodo - ha spiegato Renzi - fare le nomine tutte insieme e solo per due anni, perché nel'aprile 2018 ci sarà un altro governo e noi siamo persone serie, non possiamo sapere se vinceremo di nuovo le elezioni". Il criterio seguito, ha aggiunto Renzi, è stato anche quello di non fare proroghe.

"La politica - ha aggiunto - rivendica la necessità di fare le nomine ma le fa con il criterio della trasparenza totale, perché come avete visto si tratta di nomine totalmente istituzionali, non ci sono cordate".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Ncd
Alfano: i moderati tornino uniti contro il populismo
Ue
Mattarella:Ue ha valore irreversibile, da crisi uscirà più forte
Pd
Nel Pd braccio di ferro su data primarie, Orlando in campo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech