venerdì 20 gennaio | 23:48
pubblicato il 25/mag/2016 15:24

Renzi: M5s, Lega e Fi contro riforma perché attaccati a poltrona

"Ma molti loro elettori voteranno sì al referendum"

Renzi: M5s, Lega e Fi contro riforma perché attaccati a poltrona

Roma, 25 mag. (askanews) - Le opposizioni sono contro la riforma costituzionale perché sono "affezionati alla poltrona" e con il nuovo Senato "uno su tre va a casa", ma "molti elettori di quei partiti voteranno sì al referendum". Lo afferma il presidente del Consiglio Matteo Renzi nella newsletter inviata ai suoi sostenitori. "Di una cosa sono certo: anche se deputati di Cinque stelle, della Lega, di Forza Italia saranno contro questa riforma (dal loro punto di visto è anche comprensibile: uno su tre va a casa e sono tutti buoni a contestare il palazzo romano finché non ci mettono piede. Poi, quando arrivano a Roma, si affezionano alla poltrona: è normale), molti elettori di quei partiti voteranno sì al referendum perché anche loro vogliono un Paese più semplice e più veloce. Dunque più giusto".

Aggiunge Renzi: "Poche chiacchiere: solo in Italia abbiamo questo bicameralismo paritario. E solo in Italia abbiamo una classe politica così numerosa e così costosa. Intervenire e tagliare in questo settore significa fare un favore al Paese per le prossime generazioni. Vedrete che voteranno sì anche tante persone che magari non mi sopportano o alle politiche non voteranno mai per il Pd. Ma sul referendum basta un sì e il potere potrà finalmente andare ai cittadini anziché agli intrighi del Palazzo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Pd
Pd, Renzi al Nazareno incontra big del partito
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: stanziati 30 milioni per l'emergenza
Maltempo
Rigopiano, Gentiloni: grazie a chi salva vite, forza e coraggio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4