sabato 25 febbraio | 15:42
pubblicato il 24/ott/2013 12:00

Renzi: Letta è saggio e prudente, io voglio "rivoluzioncina"

"Rispetto a Enrico ho un atteggiamento profondamente diverso"

Renzi: Letta è saggio e prudente, io voglio "rivoluzioncina"

Firenze, 24 ott. (askanews) - Matteo Renzi si definisce "più radicale" di Enrico Letta, a favore di "una rivoluzioncina", mentre il premier, secondo il sindaco di Firenze "è molto più saggio e prudente". "Rispetto a Enrico -ha detto Renzi a Radio Dee Jay- c'è un atteggiamento profondamente diverso, nel senso che lui è uno molto più tranquillo, calmo più serio di me, dicono tutti, e non ho dubbio nel crederlo." "Io sono un pochino più radicale -ha continuato Renzi- secondo me ci vorrebbe una rivoluzioncina in Italia. Il cambiamento è necessario nel fisco, nella burocrazia, nella giustizia, nel livello della pubblica amministrazione, nel modo di concepire il Paese e anche l'establishment finanziario e bancario, perché poi ci sono i soliti, non solo i politici, così nelle università e nelle banche. Enrico -ha concluso Renzi- è uno molto più saggio e più prudente di me".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrosinistra
D'Alema: con Orlando segretario Pd si riaprirebbe dialogo
Sinistra
Nasce il movimento degli ex Pd, primo nodo il rapporto col governo
Pd
Pd, commissione unanime: primarie 30 aprile. Renziani: via alibi
Pd
Pd, Cuperlo: calendario congresso è errore, voto negativo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech