venerdì 24 febbraio | 11:53
pubblicato il 27/set/2014 16:03

Renzi: l'Italia non è un Paese finito, meglio deve ancora venire

Il premier torna dagli Stati Uniti e parla di futuro

Renzi: l'Italia non è un Paese finito, meglio deve ancora venire

Milano (askanews) - Matteo Renzi torna dal viaggio negli Stati Uniti e, nonostante le tensioni che lo attendono in patria, rilancia il suo messaggio di ottimismo sul futuro dell'Italia. Sul volo di rientro, il presidente del Consiglio, ha tracciato un bilancio della missione americana e ha lanciato un messaggio agli italiani. "Abbiamo soprattutto ricordato - ha detto Renzi - una grande frase di un grande, grande, grande personaggio delle Nazioni Unite, Dag Hammarskj ld. Lui diceva 'al passato grazie, al futuro sì'. Se ci pensate, è un po l'emblema dell'Italia, al passato grazie, al futuro sì. E, forse, anche di quelle tante donne e uomini che continuano a credere che l'Italia non sia un paese finito, sia un Paese infinito, pieno di risorse, pieno di bellezza. Torniamo da questi cinque giorni convinti che la pagina migliore l'Italia la debba ancora scrivere, e tutto insieme la scriveremo". Una volta atterrato a Roma il premier sarà chiamato, di nuovo, a dare risposte a chi lo accusa di limitarsi ai proclami.

Gli articoli più letti
Gb
La tempesta Doris porta il caos in Gran Bretagna e Irlanda
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Astrofisica, indizi di materia oscura nel cuore di Andromeda?
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech