lunedì 16 gennaio | 12:48
pubblicato il 18/lug/2015 11:56

Renzi: l'economia si è rimessa in moto grazie al Pd e al governo

Fattori esterni aiutano ma il merito nostro

Renzi: l'economia si è rimessa in moto grazie al Pd e al governo

Roma, 18 lug. (askanews) - "Ciò che abbiamo fatto in questi sette mesi, ciò che hanno fatto deputati e senatori è degno di onore e di orgoglio perchè ha consentito al paese di ripartire, la produzione industriale cresce più del tre per cento". Lo ha sottolineato Matteo Renzi parlando all'assemblea nazionale del Pd insistendo sul merito dell'azione di governo nella ripresa.

"Sono qui a divi che grazie a quelle riforme l'economia finalmente si è rimessa in moto grazie al lavoro del Pd", ha detto il premier "ma di questi dati non siamo soddisfatti: abbiamo fame di crescita, di posti di lavoro, non ci accontentiamo di invertire rotta ma vorrei fosse chiaro all'assemblea che questo lavoro è frutto dell'azione del Pd e dei suoi alleati. Se pensiamo di cedere alla cultura che vuole attribuire questo merito a fattori esterni discutiamo pure di economia. Ci sono certo buone notizie, dall'ombrello Bce con il Qe: è importante ma non incide sulle aziende".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Fca
Fca, Delrio: richiesta Germania a Ue del tutto irricevibile
Governo
Alfano: elezioni? Avanti finchè c'è carburante, senza psicodrammi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Il prototipo della nuova Civic Type R debutta al Salone di Tokyo
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
On line il sito del Fondo Astoi a tutela dei viaggiatori
Energia e Ambiente
Energia, Bellanova: Italia con Enea all'avanguardia internazionale
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Spazio, prima passeggiata spaziale per il francese Thomas Pesquet
TechnoFun
Arriva Switch, la nuova console trasformista di Nintendo
Sistema Trasporti
A Milano il car sharing DriveNow apre alle auto elettriche