lunedì 20 febbraio | 04:57
pubblicato il 15/ott/2015 15:13

Renzi: Italia è ripartita, ora decisiva è fiducia cittadini

"Basta vittimismo rassegnato, il futuro è nelle nostre mani"

Renzi: Italia è ripartita, ora decisiva è fiducia cittadini

Roma, 15 ott. (askanews) - "Prima il mondo tirava, l'Italia arrancava. Oggi l'Italia è ripartita ma il mondo non si sente benissimo. Oggi è il momento di consolidare riforme e ripresa. Per farlo è decisivo che gli italiani abbiano la netta consapevolezza che il loro futuro è nelle loro mani". Lo ha detto il premier Matteo Renzi, nella conferenza stampa a palazzo Chigi.

"Non sappiamo cosa succederà nei prossimi mesi nei Paesi emergenti, col rallentamento dell'economia dell'Eurozona, ma il punto è che l'Italia è tornata alla crescita. Certo usufruendo del clima esterno ma soprattutto in virtù delle riforme fatte. Il vittimismo rassegnato di chi dice che è sempre colpa degli altri è un ostacolo alla crescita. Il nostro destino - haaggiunto Renzi - non è a New York, a Bruxelles o a Pechino, è nelle nostre mani. Si scrive Legge diStabilità, si legge Legge di fiducia".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Pd
Renzi si dimette da segretario Pd, ora candidature o congresso
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia