mercoledì 18 gennaio | 15:11
pubblicato il 08/mag/2014 12:00

Renzi: Italia è paese in cui credere, basta rancori e paure

Stop racconti macchiettistici. Da Ansaldo Energia ripartiamo

Renzi: Italia è paese in cui credere, basta rancori e paure

Roma, 8 mag. (askanews) - C'è un'Italia più forte delle nostre paure e dei nostri rancori, un'Italia in cui si deve tornare a credere, un'Italia che non va rovinata da racconti macchiettistici. Il premier Matteo Renzi ha incoraggiato così i lavoratori e le lavoratrici, questa mattina a Genova, durante la cerimonia di firma di partnership internazionale per Ansaldo energia con Shanghai Electric. "C'è un clima nel nostro paese - ha detto il presidente del Consiglio - di rancore che porta a dire che va tutto male: chi dice parole di fiducia viene considerato un poco di buono, chi dice parole di speranza viene considerato non in linea con la realtà, chi dice parole come progetto viene considerato un pazzo visionario. Vi garantisco che c'è un'Italia molto più forte delle nostre paure, più bella dei nostri rancori, non è l'Italia del premier o di importanti manager di aziende o di grandi dirigenti bancari. E' l'Italia di chi si alza la mattina presto e va a lavorare e fa bene quello che deve fare". "Non possiamo permetterci - ha sottolineato Renzi - di fare di quest'Italia un racconto macchiettistico che ci fa del male, di rovinarla. Qualunque siano i sentimenti e le aspettative prendiamo l'impegno qui a considerare questo investimento intorno ad Ansaldo energia non solo una grande operazione industriale con cui siamo convinti di migliorare anche altre realtà del paese e di prendere quote di mercato fondamentali" ma anche la dimostrazione che "l'Italia è più grande di ogni tipo di paura, una realtà nella quale si può tornare a credere". Renzi ha ringraziato Ansaldi energia per aver "scelto la strada dell'apertura, della scommessa, con i nostri amici partner di Shangai: da queste parti non soltanto è nata la produzione pesante italiana ma da queste parti riprende il percorso di un'Italia aperta, curiosa, appassionata, capace di vivere e costruire ponti per scommettere sul futuro".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Ue
Gentiloni vola da Merkel, sul tavolo conti pubblici e caso Fca
Terremoti
Terremoto, Boschi segue situazione. In contatto con Curcio e Errani
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Trasporto su rotaia, dal 2020 si viaggerà a levitazione magnetica
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa