lunedì 23 gennaio | 16:17
pubblicato il 16/set/2014 11:11

*Renzi: Italia deve fare come la Spagna? Mi scappa da ridere

"Ha il doppio della nostra disoccupazione" (ASCA) - Roma, 16 set 2014 - Il modello da seguire per l'Italia non puo' essere la Spagna, Matteo Renzi parla alla Camera e risponde cosi' alle sollecitazioni arrivate dalla Bce nei giorni scorsi: "Il nostro disegno culturale non puo' essere quello che ci viene rappresentato dicendo che dovremmo imitare altri paesi europei, riducendo il salario dei lavoratori. Questo definisce una scommessa italiana che punta su una produzione di bassa qualita', sulla riduzione del potere di acquisto del ceto medio, che impedisce agli italiani di fare le cose belle che hanno sempre fatto".

"Mi scappa da ridere - insiste - quando sento dire che il nostro modello debba essere la Spagna ho grande stima della Spagna, ma quando sento dire che il nostro modello dovrebbe essere un paese che ha il doppio della disoccupazione dell'Italia mi preoccupo".

Adm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Il Mascagni Luxury Dépendance entra nel circuito Space Hotels
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4