domenica 04 dicembre | 22:10
pubblicato il 13/set/2014 17:35

*Renzi: io allenatore con testa dura e gente fa tifo per noi

Giocatori non si passano la palla ma io ho la testa dura (ASCA) - Bari, 13 set 2014 - "Oggi il presidente del Consiglio e' come l'allenatore di una squadra che ha giocatori forti che pero' non si passano la palla, c'e' un clima delicato nello spogliatoio e al 'Processo del lunedi'' i commentatori parlano sempre del rischio retrocessione. Ma l'allenatore ha la testa dura e soprattutto sugli spalti la gente fa il tifo perche' la squadra vinca". Il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, parlando alla Fiera del Levante, ha utilizzato ancora una volta una metafora calcistica per descrivere il suo impegno e la determinazione del suo governo.

Gal/Sar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum, Viminale assicura: matite copiative sono indelebili
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari