martedì 06 dicembre | 23:32
pubblicato il 03/feb/2016 12:25

Renzi in Senegal: su immigrazione servono nuove strategie

"Un futuro differente è possibile"

Renzi in Senegal: su immigrazione servono nuove strategie

Dakar (askanews) -03-02 "Dobbiamo prendere dal nostro passato quello che è importante e costruire un'idea di futuro, un futuro differente è possibile". Il premier Matteo Renzi è intervenuto all'università di Dakar, in Senegal, ultima tappa del suo viaggio in Africa, dove ha parlato dei temi cardine della sua visita: il futuro dell'Africa, l'immigrazione, il ruolo dell'Europa.

"L'Europa è la più grande innovazione nel mondo politico dopo la seconda guerra mondiale - ha continuato - Ma oggi non è sufficiente avere l'Europa dei padri fondatori. Dobbiamo andare avanti e abbiamo bisogno dei giovani europei".

Sull'immigrazione Renzi ha ribadito che "occorrono strategie, non solo reazioni" e che l'Italia "continuerà a fare tutti gli sforzi per salvare" le vite umane in mare. "Siamo felici di essere umani - ha detto - il nuovo umanesimo è dire che nessuno può morire in mare".

Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
Governo
Udc esce da Ap di Alfano: nuovi gruppi contro voto anticipato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni