lunedì 27 febbraio | 23:52
pubblicato il 05/mar/2015 09:05

Renzi in ambasciata a Mosca incontra la comunità italiana

Riunite aziende, da Enel a Finmeccanica a Banca Intesa

Renzi in ambasciata a Mosca incontra la comunità italiana

Mosca, 5 mar. (askanews) - Incontro con la comunità italiana a Mosca per il presidente del Consiglio Matteo Renzi. Il capo di governo, dopo aver reso omaggio all'oppositore russo Boris Nemtsov, ucciso nella notte tra venerdì e sabato scorsi, vicino al Cremlino, si è recato in ambasciata d'Italia (Villa Berg) ed è intervenuto davanti alla comunità di business. Presenti rappresentanze di Eni, Enel, Finmeccanica, Banca Intesa (la filiale russa di Intesa Sanpaolo), Unicredit, Pirelli, Cremonini e di gran parte della comunità imprenditoriale e culturale italiana. Per un totale di 130 invitati.

Dopo l'intervento di Renzi e dell'ambasciatore a Mosca Cesare Maria Ragaglini, la parola ad Antonio Piccoli (Pavan), Aimone di Savoia (Pirelli), Ferdinando Pelazzo (Ubi Banca), Sergio Comizzoli (Cremonini), Brenno Todaro (Pizzarotti).

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrodestra
Zaia a Berlusconi: io candidato premier? E' una manfrina
Centrodestra
Salvini gela Berlusconi: no a Zaia leader e a doppia moneta
Calcio
Renzi: Ranieri tradito dai suoi giocatori, ma tornerà...
Pd
Pd, D'Alema: attacchi Renzi? Non vorrei alimentare ossessioni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech