mercoledì 18 gennaio | 15:28
pubblicato il 12/nov/2015 13:46

Renzi: Grandi all'Unhcr orgoglio e responsabilità per l'Italia

"Scelta molto saggia da parte del segretario Ban Ki-moon"

Renzi: Grandi all'Unhcr orgoglio e responsabilità per l'Italia

Roma, (askanews) - La nomina di Filippo Grandi alla guida dell'Alto Commissariato Onu per i rifugiati "credo sia una nomina molto importante e una scelta molto saggia da parte del segretario generale Ban Ki-moon: sceglie un professionista molto apprezzato e conosciuto nel mondo onusiano, ma anche molto competente in materia di immigrazione e rifugiati. Per l'Italia naturalmente è una grande gioia, un riconoscimento dopo tanto tempo della posizione di primario livello dentro la grande famiglia delle Nazioni Unite".

Lo ha sottolineato il presidente del Consiglio Matteo Renzi, a margine dei lavori del vertice Ue-Africa sull'immigrazione in corso a La Valletta.

"Per noi naturalmente è un riconoscimento del lavoro di Grandi, che ho sentito ieri e al quale ho fatto un in bocca al lupo dal cuore, è un riconoscimento da parte del segretario generale che ha potuto apprezzare il lavoro anche del nostro Paese in questi mesi su questo tema, ed è anche una responsabilità, perché il fatto di avere molto proposte sui tavoli internazionali e un crescente ruolo in queste partite ti porta anche ad avere più responsabiità", ha riconosciuto il premier.

Dunque "orgoglio per l'Italia ma anche più responsabilità, e grande soddisfazione per Grandi che ha tutte le caratteristiche professionali per svolgere al meglio questo compito. Ho scambiato qualche parola con il suo predecessore, lascia l'Alto commissariato in ottime mani".

Gli articoli più letti
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Ue
Gentiloni vola da Merkel, sul tavolo conti pubblici e caso Fca
Terremoti
Terremoto, Boschi segue situazione. In contatto con Curcio e Errani
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Trasporto su rotaia, dal 2020 si viaggerà a levitazione magnetica
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa