sabato 03 dicembre | 00:09
pubblicato il 09/set/2014 19:16

Renzi: Expo sara' un successo anche grazie a norme su corruzione

"Commissariamento degli appalti misura ardita ma all'avanguardia" (ASCA) - Roma, 9 set 2014 - L'Expo sara' "uno straordinario motivo di orgoglio", Matteo Renzi a 'Porta a porta' scommette sul successo dell'esposizione che si terra' a Milano il prossimo anno. Il premier parla della decisione di prevedere il commissariamento degli appalti anche senza che vi siano profili penali: "E' una scelta che puo' essere scivolosa, il decreto-legge 90 consente una sorta di commissariamento anche in presenza di alcune fattispecie non necessariamente di natura penale comprovata.

L'autorita' ha la possibilita' di chiedere al prefetto - non e' una sorta di giustiziere della notte - di commissariare quell'appalto li'". "Lo dico con serenita' - aggiunge Renzi - e' una cosa rischiosa, ardita quanto si vuole, ma e' all'avanguardia nel mondo. Questo consentira' di fare l'Expo, che sara' uno straordinario motivo di orgoglio per l'Italia. Avremo un risultato straordinario".

Adm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari