lunedì 05 dicembre | 14:16
pubblicato il 11/feb/2015 12:24

Renzi: Europa non è scontata, domani discussione importante

"Tra politiche crescita e parametri di bilancio"

Renzi: Europa non è scontata, domani discussione importante

Roma, 11 feb. (askanews) - Quanto di positivo è legato all'Europa "non significa che l'Europa sia scontata: pensate a quello che sta accadendo al confine tra Ucraina e Russia, e alla discussione di domani tra crescita e parametri di bilancio". Lo ha detto il presidente del Consiglio Matteo Renzi, nel suo intervento all'inaugurazione dell'anno accademico della Scuola Ufficiali dei Carabinieri.

"A chi dice che la Ue non serve - ricorda Renzi parlando agli allievi - pensate ai vostri nonni che perdevano la vita sui confini, pensate che 70 anni di pace in Europa non ci sono mai stati, che l'Europa è la casa cui hanno dedicato le migliore energie tanti idealisti". Ma questo, ha avvertito Renzi, "non significa che l'Europa sia scontata".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari