sabato 10 dicembre | 23:27
pubblicato il 10/apr/2014 12:00

Renzi: è ora che le banche paghino, non facciano demagogia

"Se vogliono risparmiare taglino gli stipendi dei supermanager"

Renzi: è ora che le banche paghino, non facciano demagogia

Roma, 10 apr. (askanews) - Il premier Matteo Renzi risponde duramente alle banche che hanno minacciato una stretta sul credito dopo l'aumento della tassazione sull'operazione di rivalutazione delle quote di Bankitalia, decisa per fianziare una parte del taglio Irpef. Intervistato dal Tg3, il presidente del Consiglio affonda: "Gli istituti bancari sanno che non è vero. Per mille motivi. L'abbassamento dello spread libera possibilità di fare credito, e magari possono cominciare a risprmiare sui superstipendi dei manger: se vanno sulla demagogia, li sfidiamo a viso aperto...". Nel merito, Renzi spiega: "Nel momento in cui dal primo maggio un cittadino che fa un investimento in Borsa paga il 26%, è naturale che le banche paghino quanto i cittadini, il 26% e non il 12,5". E poi, "tutto si può dire tranne che le banche in questi anni siano state svantaggiate. Abbiamo dato tutti una mano alle banche, ora è il momento che le banche diano una mano loro".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina