martedì 28 febbraio | 03:10
pubblicato il 08/set/2014 19:38

*Renzi domani pranza con Parolin e i neocardinali italiani

Sabato a Redipuglia incontra Papa a commemorazione Grande guerra (ASCA) - Roma, 8 set 2014 - Pranzo del presidente del Consiglio Matteo Renzi, domani all'ambasciata italiana presso la Santa Sede, con i "nuovi" cardinali italiani. Al suo primo concistoro, che si e' svolto lo scorso febbraio, Papa Francesco ha imposto la berretta cardinalizia a quattro italiani: il segretario di Stato Pietro Parolin, il segretario del Sinodo Lorenzo Baldisseri, il prefetto della congregazione del Clero Beniamino Stella e l'arcivescovo di Perugia Gualtiero Bassetti. Porporati che, come vuole la tradizione, domani, a quanto si apprende, saranno ricevuti dal premier alla rappresentanza diplomatica italiana che ha sede al palazzo Borromeo ed e' guidata dall'ambasciatore Francesco Maria Greco.

Renzi incontrera' invece Papa Francesco in occasione della visita che Bergoglio compira' sabato mattina a Redipuglia per commemorare i caduti della prima guerra mondiale al sacrario della Grande guerra.

Ska

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrodestra
Zaia a Berlusconi: io candidato premier? E' una manfrina
Centrodestra
Salvini gela Berlusconi: no a Zaia leader e a doppia moneta
Calcio
Renzi: Ranieri tradito dai suoi giocatori, ma tornerà...
Pd
Pd, D'Alema: attacchi Renzi? Non vorrei alimentare ossessioni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech