mercoledì 18 gennaio | 21:35
pubblicato il 02/lug/2016 13:17

Renzi: dolore per vittime Dacca, non arretriamo davanti a odio

Notizie ufficiali prima ai parenti. Nostri valori più forti di loro fobie

Renzi: dolore per vittime Dacca, non arretriamo davanti a odio

Roma, 2 lug. (askanews) - Nessuna conferma sulle vittime italiane perchè le "notizie ufficiali" saranno date "prima" alle famiglie "con cui siamo in contatto da ieri". Ma oggi, certo, è insieme il giorno del "dolore", dell'"unità" di tutte le forze politiche e della "determinazione" contro il terrorismo. Il premier Matteo Renzi ha parlato per pochi minuti a Palazzo Chigi dopo l'attentato terroristico che ieri ha colpito Dacca, in Bangladesh, e in cui sono rimasti coinvolti anche cittadini italiani.

Il presidente del Consiglio ha annullato tutti gli impegni di oggi per seguire dalla sede del governo gli sviluppi della situazione, in contatto continuo con la Farnesina - un'ora di colloquio stamani a Palazzo Chigi con il titolare degli Esteri Paolo Gentiloni - e con i servizi di intelligence italiani. Renzi ha ricordato gli attentati del Bardo e l'uccisione di Valeria Solesin ("è la stessa scia di sangue") e ha sottolineato che "gli italiani sono colpiti ma non piegati davanti a questa follia, la priorità ora è stringersi intorno al dolore di queste famiglie".

Serve determinazione nella lotta al terrorismo e certo, ha rilanciato Renzi, "i nostri valori sono più forti delle loro fobie, è il modo migliore per onorare i nostri fratelli che sono stati colpiti", "noi siamo più forti" della follia del terrorismo che vorrebbe cambiare "la vita quotidiana". Insomma, ha assicurato, "l'Italia non arretra davanti alla follia di chi vuole disintegrare la vita quotidiana".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fca
Fca,Gentiloni a Merkel: omologazione spetta a autorità italiane
Brexit
Brexit,Gentiloni:May fa chiarezza, Ue pronta a discutere con Gb
Terremoti
Terremoto, Boschi segue situazione. In contatto con Curcio e Errani
Scuola
Mattarella: scuole hanno ruolo fondamentale anche all'estero
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina