domenica 22 gennaio | 00:40
pubblicato il 29/set/2014 20:30

Renzi: discutiamo, ma poi decidiamo e si va avanti uniti

Il premier alla direzione Pd: "Non siamo un club di filosofi"

Renzi: discutiamo, ma poi decidiamo e si va avanti uniti

Roma, (askanews) - Il Pd discute, rispetta le posizioni di tutti i propri iscritti, ma poi "va avanti unito". Lo ha detto il presidente del Consiglio Matto Renzi aprendo i lavori della direzione democratica: "Rispetto tra di noi, ma anche rispetto verso gli elettori. Non siamo un club di filosofi, di liberi pensatori, siamo un partito politico: un gruppo di donne e uomini che quando deve decidere, si divide e poi all'esterno va avanti unito". "Le mediazioni vanno bene, il compromesso è una parola buona ma le mediazioni non si fanno a tutti i costi" ha aggiunto Renzi.

Gli articoli più letti
Usa
Cosa hanno indossato Melania e Ivanka ai balli dell'inaugurazione?
Usa
Usa, al gala Trump e Melania aprono le danze sulle note di My Way
Incidenti stradali
Schianto bus ungherese, a bordo 15-16enni in gita in Francia
Maltempo
A Chieti 160 bambini intrappolati in hotel salvati da Carabinieri
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4