martedì 24 gennaio | 14:44
pubblicato il 14/ott/2013 12:00

Renzi: dire ogni 7 anni apriamo carceri diseduca i giovani

"legalità patrimonio comune, polemiche assurde su amnistia"

Renzi: dire ogni 7 anni apriamo carceri diseduca i giovani

Verona, 14 ott. (askanews) - "La discussione su amnistia e indulto è un'assurdità. E' giusto l'intervento del presidente Napolitano, ma si deve intervenire sulle carceri, non mi interessano i sondaggi, bisogna agire sulla normativa Bossi-Fini. Ma dire ogni sette anni: apriamo le carcere è diseducativo per i nostri giovani". Lo ha detto il sindaco di Firenze, Matteo Renzi, candidato alla segreteria del Pd, intervenendo ancora sul tema dell'amnistia e l'indulto per arginare il sovraffollamento delle carceri. "Dobbiamo individuare delle soluzioni - ha proseguito Renzi - ma non puoi far passare il messaggio che la legalità è una bandierina che tiri fuori solo in un certo momento. Il tema della legalità deve essere patrimonio comune e non è possibile che si sveglino ogni dieci anni i signori che stanno in Parlamento perché questo rappresenta il fallimento della politica",ha concluso.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Grillo: legge elettorale sarà quella che deciderà la Consulta
Pd
Fassino: un giovane Prodi? Il Pd un leader ce l'ha già
L.elettorale
Partiti attendono Consulta su Italicum. Già divisi sul day-after
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4