domenica 22 gennaio | 17:22
pubblicato il 27/dic/2014 15:52

Renzi: critici si arrenderanno quando non potranno negare realtà

Giustizia amministrativa "una delle priorità del 2015"

Renzi: critici si arrenderanno quando non potranno negare realtà

Roma, 27 dic. (askanews) - Mateo Renzi attivissimo su Twitter: dopo aver rivendicato le ultime iniziative del Governo su Ilva, lavoro, fisco, il presidente del Consiglio si è impegnato in alcune conversazioni con i suoi seguaci. A un utente del social network che ha etichettato come "ridicoli" quanti sostengono "che il governo Renzi non sta facendo nulla", il premier ha risposto: "Si arrenderanno all'improvviso, quando non potranno più negare la realtà. Per adesso, noi, al lavoro!".

A un altro cittadino che lo spronava ad affrontare il tema della "giustizia (inutile) amministrativa" e che sottolineava il fatto che "ci sono processi che durano una vita per capire chi è il giudice", Renzi ha replicato invece: "Verissimo. E' una delle priorità del 2015".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Guerini: Bene Prodi. Ora il Mattarellum, è lo strumento migliore
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: Gentiloni pronto a riferire in Parlamento
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4