lunedì 20 febbraio | 02:51
pubblicato il 27/dic/2014 15:52

Renzi: critici si arrenderanno quando non potranno negare realtà

Giustizia amministrativa "una delle priorità del 2015"

Renzi: critici si arrenderanno quando non potranno negare realtà

Roma, 27 dic. (askanews) - Mateo Renzi attivissimo su Twitter: dopo aver rivendicato le ultime iniziative del Governo su Ilva, lavoro, fisco, il presidente del Consiglio si è impegnato in alcune conversazioni con i suoi seguaci. A un utente del social network che ha etichettato come "ridicoli" quanti sostengono "che il governo Renzi non sta facendo nulla", il premier ha risposto: "Si arrenderanno all'improvviso, quando non potranno più negare la realtà. Per adesso, noi, al lavoro!".

A un altro cittadino che lo spronava ad affrontare il tema della "giustizia (inutile) amministrativa" e che sottolineava il fatto che "ci sono processi che durano una vita per capire chi è il giudice", Renzi ha replicato invece: "Verissimo. E' una delle priorità del 2015".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Pd
Renzi si dimette da segretario Pd, ora candidature o congresso
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia