venerdì 02 dicembre | 23:56
pubblicato il 24/feb/2014 22:07

Renzi: criticato tono mio intervento? Mai doppio registro, sempre franco

(ASCA) - Roma, 24 feb 2014 - Riguardo ''il tono del mio intervento fatto nel pomeriggio'', criticato soprattutto da Gal e Lega Nord, ''ho molto da imparare e su questo riflettero'''. Ma ''quando si parla di fronte al Senato si parla con i rappresentanti dei cittadini, ai quali si deve certo rispetto - e non mi pare di aver mancato in questo - ma anche franchezza''. Lo afferma il presidente del Consiglio Matteo Renzi nella sua replica al Senato prima del voto di fiducia assicurando che ''questo governo non avra' mai un doppio registro, che giochi sulla trasparenza''. Renzi continua: ''Non chiedeteci di essere diversi, siamo abituati a stare in mezzo alle persone''. Anche perche', domanda, ''se in questa aula si tengono toni diversi il problema e' del governo o e' il segno di uno scollamento dalla realta'?''.

fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari