giovedì 08 dicembre | 20:01
pubblicato il 16/dic/2015 10:59

Renzi: contro terrorismo non basta una reazione, serve visione

Non c'è garanzia di sicurezza senza diplomazia

Renzi: contro terrorismo non basta una reazione, serve visione

Roma (askanews) - "Gli attentati di Parigi pongono una sfida al cuore dell'Europa" e l'Italia propone all'Europa il proprio approccio "per avere non solo una reazione a ciò che è accaduto ma anche una visione". Lo ha detto il premier Matteo Renzi alla Camera.

Per Renzi serve una "strategia a tutto campo europea e non solo una strategia di singoli Paesi, di fronte alle sfide del villaggio globale non ci si rinchiude nei proprio confini".

"Non c'è nessuna garanzia di sicurezza senza un grande investimento diplomatico". ha detto il premier parlando alla Camera per le comunicazioni sul prossimo Consiglio Ue.

"L'Italia - ha aggiunto il premier - ha fatto la sua parte rientrando a un tavolo in cui non c'era più, al tavolo di Vienna l'Italia è tornata protagonista".

Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni