lunedì 05 dicembre | 11:45
pubblicato il 27/nov/2014 19:41

Renzi: con Jobs act diamo diritti a chi dimenticato da sindacato

Cgil e Uil scioperano contro di noi, non lo fecero contro Monti

Renzi: con Jobs act diamo diritti a chi dimenticato da sindacato

Roma, 27 nov. (askanews) - "Vedo due sindacati, Cgil e Uil, che faranno uno sciopero generale contro il nostro governo che ha dato gli 80 euro a chi guadagna meno, che dà la maternità a chi non l'aveva, che concede i co.co.co. e i co.co.pro. Gli stessi sindacati si sono dimenticati di fare lo sciopero contro la Fornero e Monti. Contro di noi si, e io lo rispetto, è la bellezza della democrazia, la bellezza del vivere in Italia". Lo ha detto il premier Matteo Renzi, in un'intervista esclusiva rilasciata a "Matrix", in onda questa sera in seconda serata su Canale 5.

Per Renzi invece "il Jobs act è la grande occasione per dare diritti a chi non li ha mai avuti". E attacca: "Non faccio il portavoce del sindacato anche perché sono il meno indicato a farlo, ma di quelli senza diritti, in questi anni, si sono occupati in pochi. Forse neanche i sindacati si sono occupati troppo di quelli che non hanno diritti. Però io rispetto il sindacato. Tutte le sere vedo il sindacato in televisione a esprimere la propria valutazione su tutto e ne sono felice; evidentemente, abbiamo restituito ragione di combattività al sindacato...".

In ogni caso "il diritto allo sciopero è un diritto sacrosanto, costituzionale, lo difendo con le unghie e con i denti. Auguro di cuore una bella manifestazione, ma la verità vera è che la riforma del lavoro sta dando più diritti a quelli a cui il sindacato, in questi anni, non ha parlato, a quelli di cui non si è occupato nessuno, e io sono felice ed orgoglioso del fatto che si pensi un pò anche ai precari della mia generazione e anche ai 50enni che vengono abbandonati e di cui nessuno parla più", ha concluso Renzi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari