mercoledì 22 febbraio | 01:22
pubblicato il 29/set/2016 17:23

Renzi: basta pomodori macchiati di sangue, ora legge caporalato

"Va approvata il prima possibile"

Renzi: basta pomodori macchiati di sangue, ora legge caporalato

Roma, (askanews) - "La legge sul capolarato va approvata il prima possibile perché i nostri pomodori non possono essere macchiati di sangue". Lo ha detto il presidente del Consiglio Matteo Renzi intervenendo al Mandela Forum di Firenze alla Giornata nazionale dell'extravergine italiano organizzata dalla Coldiretti.

"In questi mesi abbiamo fatto cose importanti come la legge sul dopo di noi - ha aggiunto Renzi - se hai un figlio disabile e sei preoccupato perché non sai cosa ti accadrà dopo lo Stato ci mette i soldi per prendersene cura e non ci sono più cittadini di serie B. O la legge sul terzo settore, sul volontariato e l'associazionismo. L'Italia è anche questo, è il patrimonio di valori".

Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia