giovedì 08 dicembre | 12:51
pubblicato il 29/ago/2016 20:54

Renzi avverte Ue: per "casa Italia" quel che serve lo prendiamo

"Commissario unico in settimana, su appalti trasparenza anti-sciacalli"

Renzi avverte Ue: per "casa Italia" quel che serve lo prendiamo

Roma, 29 ago. (askanews) - Arriverà "entro la settimana" la nomina del commissario per la ricostruzione delle zone colpite dal sisma nel centro Italia e "sarà unico per tutte e 4 le regioni". Lo annuncia il premier Matteo Renzi, che in un'intervista al Tg1 spiega quali saranno le linee guida: "Tempi chiari, coinvolgimento evidente della popolazione, controllo efficace" sui soldi che saranno spesi.

"E' fondamentale controllare centimetro dopo centimetro come vengono spesi i soldi. E' uno sciacallo chi ruba nelle case" di chi è stato colpito dal terremoto, "ma sciacallo, forse anche di più, è chi ruba sulla ricostruzione". E su questo, promette Renzi, "non faremo sconti a nessuno", anche grazie alla collaborazione dell'Anac. Certo, in ogni situazione precedente si sono sempre assicurate trasparenza e rapidità, "è vero, si dice sempre così: la differenza, la novità, è che va fatto. A cominciare dalle scuole: una comunità ha un futuro se ha una scuola".

Ma oltre alla ricostruzione, il premier rilancia il progetto di 'Casa Italia' per la prevenzione dal dissesto ideogeologico, mostrandosi deciso nei confronti di possibili obiezioni di Bruxelles sulla flessibilità nel deficit per la ricostruzione: "All'Europa diciamo che quello che serve per questo piano lo prendiamo. Punto". Perché al momento da Bruxelles sembrano disposti concedere una flessibilità 'una tantum' per le spese legate all'emergenza, non certo a consentire di scorporare dal deficit un progetto pluriennale di messa in sicurezza come quello che immagina Renzi. Ma il premier sembra voler impostare la trattativa con fermezza, prima ancora che parta: "Quello che serve lo prendiamo. Punto".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Comitato del No: sarebbe bene Colle ci convocasse a consultazioni
Governo
Renzi: chi non vuole voto sostenga governo o urne dopo Consulta
Governo
Renzi: ok nuovo governo ma appoggiato da tutti, non temiamo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni