martedì 21 febbraio | 15:54
pubblicato il 17/mar/2015 13:59

Renzi: Autorità anticorruzione per far pulito appalto per appalto

Non uno Stato di polizia ma di pulizia

Renzi: Autorità anticorruzione per far pulito appalto per appalto

Roma, (askanews) - "Vi dico che questo governo intende combattere perché non si formi uno Stato di polizia ma di pulizia, in questo paese. L'autorità nazionale anticorruzione era una sigla in questo paese. L'abbiamo presa e l'abbiamo messa in campo perché casa per caso appalto per appalto sporcizia per sporcizia si possa intervenire e far pulito". Così il presidente del Consiglio Matteo Renzi all'inaugurazione dell'anno accademico della Scuola superiore di Polizia a Roma, all'indomani del nuovo scandalo corruzione che ha portato all'arresto di Ercole Incalza, dirigente del Ministero dei Lavori Pubblici.

Gli articoli più letti
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Rossi: io già fuori dal Pd, spero Emiliano sia conseguente
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia