venerdì 09 dicembre | 14:45
pubblicato il 17/mar/2015 13:59

Renzi: Autorità anticorruzione per far pulito appalto per appalto

Non uno Stato di polizia ma di pulizia

Renzi: Autorità anticorruzione per far pulito appalto per appalto

Roma, (askanews) - "Vi dico che questo governo intende combattere perché non si formi uno Stato di polizia ma di pulizia, in questo paese. L'autorità nazionale anticorruzione era una sigla in questo paese. L'abbiamo presa e l'abbiamo messa in campo perché casa per caso appalto per appalto sporcizia per sporcizia si possa intervenire e far pulito". Così il presidente del Consiglio Matteo Renzi all'inaugurazione dell'anno accademico della Scuola superiore di Polizia a Roma, all'indomani del nuovo scandalo corruzione che ha portato all'arresto di Ercole Incalza, dirigente del Ministero dei Lavori Pubblici.

Gli articoli più letti
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
M5s
Grillo richiama M5s: programma unico per i candidati premier
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Veronafiere, Usa: si vende di più il vino col prezzo più alto
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina