sabato 25 giugno | 12:32
pubblicato il 13/mar/2016 21:25

Renzi: attentati non piegheranno comunità internazionale

Cordoglio a turchi Erdogan e Davutoglu e a ivoriano Quattara

Renzi: attentati non piegheranno comunità internazionale

Roma, 13 mar. (askanews) - "I terroristi devono sapere che per quanto sanguinoso sarà il loro odio non riusciranno a piegarci e scuoterci, ovunque essi colpiscano. La risposta e la condanna della comunità internazionale sarà ferma, unanime, risoluta". Lo ha detto il presidente del Consiglio Matteo Renzi dopo gli attentati di questo pomeriggio in Turchia e in Costa d'Avorio.

In una nota il premier ha espresso il suo "profondo cordoglio" al presidente Recep Tuyyp Erdogan e al primo ministro Ahmet Davutoglu per l'orrore dell'attentato ad Ankara. Le condoglianze di Renzi si estendono anche al presidente ivoriano Alassane Quattara per le violenze di oggi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Brexit
Brexit anche a Rignano, paese Renzi esce da Unione Valdarno
Brexit
Renzi: Ue da ristrutturare ma è casa nostra. L'Italia è solida
Brexit
Lega, dopo Brexit mandato "pieno e totale" per Salvini
Riforme
Renzi teme effetto Brexit su referendum, si ragiona su rinvio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Farmaci, Molmed riceve ok condizionato CHMP per commercio Zalmoxis
Motori
Mazda, esordio europeo per la Mx-5 Retractable Fastback
Enogastronomia
Allegrini, il mercato mondiale non si ferma con la Brexit
Turismo
Parigi inaugura il primo hotel galleggiante sulla Senna
Lifestyle e Design
Biennale di architettura, visioni per la città postindustriale
Energia e Ambiente
Rinnovabili, Calenda firma DM su incentivi non fotovoltaico
Moda
Milano Moda, Pal Zileri punta sulla pelle stampata
Scienza e Innovazione
Esa, Brexit non pregiudica appartenenza Uk a agenzia spaziale
TechnoFun
Cyber security, le richieste delle compagnie tech al governo Usa