domenica 31 luglio | 02:20
pubblicato il 13/mar/2016 21:25

Renzi: attentati non piegheranno comunità internazionale

Cordoglio a turchi Erdogan e Davutoglu e a ivoriano Quattara

Renzi: attentati non piegheranno comunità internazionale

Roma, 13 mar. (askanews) - "I terroristi devono sapere che per quanto sanguinoso sarà il loro odio non riusciranno a piegarci e scuoterci, ovunque essi colpiscano. La risposta e la condanna della comunità internazionale sarà ferma, unanime, risoluta". Lo ha detto il presidente del Consiglio Matteo Renzi dopo gli attentati di questo pomeriggio in Turchia e in Costa d'Avorio.

In una nota il premier ha espresso il suo "profondo cordoglio" al presidente Recep Tuyyp Erdogan e al primo ministro Ahmet Davutoglu per l'orrore dell'attentato ad Ankara. Le condoglianze di Renzi si estendono anche al presidente ivoriano Alassane Quattara per le violenze di oggi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Rai
Rai verso nomine Tg, opposizioni e minoranza dem contro Renzi
Marchesini
Renzi: Anna Marchesini talento purissimo, ci mancherà
Centrodestra
Salvini chiude a Parisi e Maroni apre, due leghe verso congresso
Centrodestra
Salvini: non vado a convention Parisi,sento poche idee e confuse
Altre sezioni
Salute e Benessere
Lorenzin: nuovi manager sanità scelti per efficienza, età e titoli
Motori
Audi R8 Spyder V10, al via la prevendita in Italia
Enogastronomia
Minimalismo e creatività in cucina con Luigi Taglienti a Lume
Turismo
Franceschini: Piano Strategico Turismo rilancia Italia nel mondo
Energia e Ambiente
Enel, Starace: ottimisti sui risultati, alziamo target 2016
Sostenibilità
Cooperazione, Braga: sviluppo ambientale cruciale per l'Africa
TechnoFun
Su Facebook arrivano i video di compleanno personalizzati
Scienza e Innovazione
Beast technologies, il fitness tracker per un "fisico bestiale"
Moda
Marta Marzotto, da mondina a dama dei salotti e musa di Guttuso