sabato 27 agosto | 15:20
pubblicato il 13/mar/2016 21:25

Renzi: attentati non piegheranno comunità internazionale

Cordoglio a turchi Erdogan e Davutoglu e a ivoriano Quattara

Renzi: attentati non piegheranno comunità internazionale

Roma, 13 mar. (askanews) - "I terroristi devono sapere che per quanto sanguinoso sarà il loro odio non riusciranno a piegarci e scuoterci, ovunque essi colpiscano. La risposta e la condanna della comunità internazionale sarà ferma, unanime, risoluta". Lo ha detto il presidente del Consiglio Matteo Renzi dopo gli attentati di questo pomeriggio in Turchia e in Costa d'Avorio.

In una nota il premier ha espresso il suo "profondo cordoglio" al presidente Recep Tuyyp Erdogan e al primo ministro Ahmet Davutoglu per l'orrore dell'attentato ad Ankara. Le condoglianze di Renzi si estendono anche al presidente ivoriano Alassane Quattara per le violenze di oggi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
M5s rompe la tregua post sisma e attacca Delrio. Pd: è cinismo
Lega
Lega, Bossi a Salvini: stai sbagliando tutto
Terremoti
Cantone: sul dopo sisma c'è il rischio di infiltarzioni mafiose
Terremoti
Terremoto, De Vincenti: città saranno ricostruite come erano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Zika: studio mostra come provoca danni a cervello bimbi
Motori
Tesla annuncia nuove Model S e X con batteria per superdurata
Enogastronomia
Terremoto, un'amatriciana nei ristoranti per aiutare le imprese
Turismo
eDreams chiude I trimestre con prenotazioni e utile in aumento
Made in Italy
Istanbul, parla anche italiano il ponte più largo del mondo
TechnoFun
Apple, scoperto malware capace di violare sistema iOS negli iPhone
Scienza e Innovazione
Spazio, la capsula "Dragon" torna a terra
Moda
Moda, è morta a 86 la stilista francese Sonia Rykiel
Sostenibilità
Cinema e sostenibilità,"The Martian" in cima alla top list del Cic