giovedì 19 gennaio | 14:57
pubblicato il 01/giu/2016 12:51

Renzi: appello scienziati per "sì", non torneremo in palude

"Altro che personalizzazione, sfida popolare contro inciuci"

Renzi: appello scienziati per "sì", non torneremo in palude

Roma, 1 giu. (askanews) - "Oggi oltre duecento donne e uomini di scienza e ricerca hanno firmato un appello per il 'sì' alla riforma costituzionale, sfida decisiva per la stabilità istituzionale del nostro Paese. Ieri anche una delle più grandi realtà associative del Paese, la Coldiretti, ha ufficializzato il proprio sì. E nei giorni scorsi duecento professori di diritto hanno spiegato nel merito le ragioni costituzionali di questa scelta. Si rassegni chi si ostina a parlare di battaglia personale: una parte importante del Paese si sta schierando, al di là di ogni colore politico, perché l'Italia diventi più semplice. Con meno politici superpagati e più buona politica". Lo scrive su Facebook il presidente del Consiglio Matteo Renzi.

"Non ci sono - aggiunge - solo i professori o le associazioni. Quasi duecentomila persone hanno già firmato nei tavolini organizzati in questi primi giorni, più di mille comitati spontanei dal basso sono già operativi, la raccolta fondi è già iniziata".

Dunque, ribadisce Renzi, "altro che personalizzazione della campagna: questa è una gigantesca sfida popolare che vuole togliere le istituzioni dalla palude degli inciuci e dei veti incrociati, restituendo potere di scelta alle persone. E la firma di centinaia di donne e uomini di scienza e ricerca è un simbolo per noi importante: l'Italia che dice sì è forte e credibile, stimata a livello internazionale, impegnata per la reputazione del nostro Paese. Avanti tutta! Non torneremo alla stagione dei veti incrociati, non torneremo alla palude. E' davvero #lavoltabuona".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
M5s
Grillo lancia il "reddito universale": confronto è su idea futuro
Ue
Gentiloni da Merkel: austerity finita, no a Ue a due rigidità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, molti batteri presenti nel neonato vengono dalla madre
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Allarme Clima, il 2016 è stato l'anno più caldo di sempre
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Cern, LHC: Federico Antinori (Infn) responsabile esperimento Alice
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale