giovedì 23 febbraio | 08:40
pubblicato il 26/set/2014 16:43

Renzi all'Onu: non possiamo gestire da soli flussi migratori

"Salvate 80mila persone con Mare Nostrum ma tutti contribuiscano"

Renzi all'Onu: non possiamo gestire da soli flussi migratori

New York, (askanews) - Il presidente del consiglio Matteo Renzi chiama la comunità internazionale a fare la sua parte nella gestione dei flussi migratori nel Mediterraneo. Intervenendo all'Assemblea Generale dell'Onu il premier ricorda che "ci presentiamo a questa Assemblea avendo salvato 80.000 mila vite umane attraverso la missione Mare Nostrum. Una operazione, dice, "che rivendichiamo ma che non possiamo lasciare soltanto all'Italia. L'intervento nel Mediterraneo è strategico per la comunità internazionale e non può essere lasciato ad una singola forza".

Gli articoli più letti
Lazio
Fiumicino: inaugurato il Ponte del 2 giugno, 50 giorni di lavori
Yara
Caso Yara, testimone Bigoni a Oggi: madre Bossetti dice la verità
Afghanistan
Afghanistan avrà legge contro il Bacha Bazi, la schiavutù sessuale
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech