lunedì 16 gennaio | 16:09
pubblicato il 26/set/2014 16:43

Renzi all'Onu: non possiamo gestire da soli flussi migratori

"Salvate 80mila persone con Mare Nostrum ma tutti contribuiscano"

Renzi all'Onu: non possiamo gestire da soli flussi migratori

New York, (askanews) - Il presidente del consiglio Matteo Renzi chiama la comunità internazionale a fare la sua parte nella gestione dei flussi migratori nel Mediterraneo. Intervenendo all'Assemblea Generale dell'Onu il premier ricorda che "ci presentiamo a questa Assemblea avendo salvato 80.000 mila vite umane attraverso la missione Mare Nostrum. Una operazione, dice, "che rivendichiamo ma che non possiamo lasciare soltanto all'Italia. L'intervento nel Mediterraneo è strategico per la comunità internazionale e non può essere lasciato ad una singola forza".

Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Calenda: no a nuova rinazionalizzazione
Usa-Germania
Trump avverte Merkel su commercio: troppe Mercedes negli Usa
Brexit
Brexit, Trump: altri Paesi lasceranno l'Ue, colpa crisi migranti
Immigrati
Trump: "errore catastrofico" di Merkel con accoglienza migranti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Kawasaki al Motor Bike Expo di Verona dal 20 al 22 gennaio
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, mobilità sempre più ecosostenibile DriveNow