venerdì 24 febbraio | 16:02
pubblicato il 22/dic/2014 15:53

Renzi al Pd: abbiamo 460 elettori per Colle, no a replay 2013

"Molto dipenderà da noi, non ripetiamo gli errori del passato"

Renzi al Pd: abbiamo 460 elettori per Colle, no a replay 2013

Roma, 22 dic. (askanews) - La scelta del successore di Giorgio Napolitano al Quirinale dipende in gran parte dalle scelte del Pd, che può contare su una base di partenza di 460 grandi elettori tra parlamentari e delegati regionali, ma i Dem devono stare attenti a non replicare gli errori del 2013. E' il mesaggio che il premier Matteo Renzi ha rivolto ai parlmentari riuniti al Nazareno per uno scambio di auguri, secondo quanto riferito da diversi partecipanti all'incontro.

Dipende molto da noi - avrebbe detto il premier - perchè partiamo da 46o grandi elettori. Ma dobbiamo evitare di replicare gli errori del 2013 (quando i franchi tiratori impallinarono prima Franco Marini e poi Romano Prodi) ed evitare divisioni.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Ncd
Alfano: i moderati tornino uniti contro il populismo
Governo
Guerini: assurdo legare data primarie Pd a elezioni politiche
Pd
Nel Pd braccio di ferro su data primarie, Orlando in campo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide:asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech