mercoledì 22 febbraio | 16:53
pubblicato il 27/ott/2014 20:44

Renzi ai sindacati: vi ascolto ma basta bloccare decisioni

Per trattare su stabilità si facciano eleggere, ce ne sono tanti

Renzi ai sindacati: vi ascolto ma basta bloccare decisioni

Roma, 27 ott. (askanews) - "Il governo deve parlare con i sindacati e ascoltarli, ma ciascuno torni a fare il suo mestiere: i sindacati fanno le trattative con le imprese ma le leggi si fanno in Parlamento". Matteo Renzi ha ribadito, a 'Otto e mezzo', che non intende trattare con i sindacati sulla legge di stabilità.

"Bisogna finirla di pensare che si alza uno e blocca gli altri", ha spiegato il presidente del Consiglio, "noi siamo disponiili ad ascoltare le loro proposte, questa è la nostra manovra se volete fare considerazioni c'è massima disponibilità all'ascolto ma non si tratta sulla legge stabilità che si fa in Parlamento. Se vogliono i sindacalisti si fanno eleggere in Parlamento - ha aggiunto -, del resto ce ne sono talmente tanti in Parlamento, si troverebbero a loro agio, non sarebbero soli".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Pd, Orfini: dopo Emiliano spero ci ripensino Rossi e Speranza
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Accordo Asi-Cmsa per esperimenti su stazione spaziale cinese
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
De Caro, alta velocità Brescia-Verona a marzo ok da Cipe