lunedì 20 febbraio | 12:11
pubblicato il 22/mag/2015 19:55

Renzi a Salerno: tutti a lavoro per vincere in Campania

Fischi e contestazioni contro il premier alla Marina di Arechi

Renzi a Salerno: tutti a lavoro per vincere in Campania

Roma, (askanews) - L'Italia è uscita dalla recessione, il Mezzogiorno ancora no. È il premier Matteo Renzi a lanciare l'allarme, da Salerno, dove si è recato in visita per sostenere il candidato del centrosinistra alle elezioni regionali, Vincenzo De Luca. "Siamo in una fase in cui l'Italia è uscita dalla recessione dopo 11 trimestri negativi, ma questa uscita dalla crisi ha un piccolo particolare: il mezzogiorno non è ancora fuori dalla crisi".

Il premier ha fatto inizialmente visita all'impianto di compostaggio Sardone nella zona industriale della città campana, salutando alcuni operai. Poi ha tenuto un breve discorso per lanciare la volata a De Luca: "Nei prossimi giorni - testa alta ma pancia a terra - a lavoro perchè la vittoria delle prossime elezioni sia la vittoria di ciascuno di noi. Per dire: 'Questa regione la rimetto in moto anche io'".

Al porto Marina di Arechi alcune contestazioni e fischi contro il premier.

Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Pd
Renzi si dimette da segretario Pd, ora candidature o congresso
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia