sabato 10 dicembre | 02:55
pubblicato il 17/giu/2014 12:00

Renzi a Pitti Uomo, mattinata fiorentina per il premier

Paga lui il caffè: "In questa città non conto più niente..."

Renzi a Pitti Uomo, mattinata fiorentina per il premier

Firenze, 17 giu. (askanews) - Mattinata fiorentina, all'insegna della moda, per il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, che, arrivato in treno, ha visitato questa mattina gli stand di Pitti Uomo, che apre oggi alla Fortezza da Basso di Firenze. Renzi si è intrattenuto con molti operatori, si è concesso ai selfie. Caloroso, tra gli altri, il saluto con Lapo Elkann che gli ha regalato un paio di occhiali con la serigrafia del profilo di Firenze. Renzi ha poi raggiunto piazza della Signoria e ha preso un caffè allo storico locale Revoire. "Vabbe che in questa città non conto più niente, ma oggi pago io...", ha detto scherzando, insieme al prefetto Luigi Varratta, alla moglie Agnese e al sindaco Dario Nardella. Ultima tappa a Palazzo Vecchio, dove si tiene la cerimonia di inaugurazione di Pitti Uomo.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina