venerdì 09 dicembre | 07:40
pubblicato il 14/mag/2014 12:00

Renzi a Napoli, visita a scuola Secondigliano

Premier accolto da bimbi delle elementari e mamme

Renzi a Napoli, visita a scuola Secondigliano

Napoli, 14 mag. (askanews) - Il premier Matteo Renzi è giunto poco dopo le 9 a Napoli per una breve visita di poche ore. Il primo appuntamento del presidente del Consiglio è un incontro con i bambini della scuola elementare Giuseppe Parini del quartiere Secondigliano. Subito dopo il leader del Pd si trasferirà in Prefettura dove ci sarà un tavolo con i sindaci della futura Città metropolitana sull'utilizzo dei fondi strutturali. Ad accogliere il premier i piccoli alunni dell'istituto scolastico e le mamme degli scolari. Nei pressi della scuola anche un gruppo di curiosi e qualche residente che ha inscenato una flebile contestazione. Ad accompagnare Renzi, il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Graziano Delerio e il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti. Quella di oggi è la prima visita di Renzi, in qualità di presidente del Consiglio, in Campania. Nel primo pomeriggio, il segretario democratico si trasferirà a Reggio Calabria concludendo la sua giornata a Palermo.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni