martedì 21 febbraio | 18:35
pubblicato il 14/mag/2014 12:00

Renzi a Napoli, visita a scuola Secondigliano

Premier accolto da bimbi delle elementari e mamme

Renzi a Napoli, visita a scuola Secondigliano

Napoli, 14 mag. (askanews) - Il premier Matteo Renzi è giunto poco dopo le 9 a Napoli per una breve visita di poche ore. Il primo appuntamento del presidente del Consiglio è un incontro con i bambini della scuola elementare Giuseppe Parini del quartiere Secondigliano. Subito dopo il leader del Pd si trasferirà in Prefettura dove ci sarà un tavolo con i sindaci della futura Città metropolitana sull'utilizzo dei fondi strutturali. Ad accogliere il premier i piccoli alunni dell'istituto scolastico e le mamme degli scolari. Nei pressi della scuola anche un gruppo di curiosi e qualche residente che ha inscenato una flebile contestazione. Ad accompagnare Renzi, il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Graziano Delerio e il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti. Quella di oggi è la prima visita di Renzi, in qualità di presidente del Consiglio, in Campania. Nel primo pomeriggio, il segretario democratico si trasferirà a Reggio Calabria concludendo la sua giornata a Palermo.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Rossi: io già fuori dal Pd, spero Emiliano sia conseguente
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Speranza: domani non andrò alla direzione, ieri rottura nel Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia