sabato 03 dicembre | 15:20
pubblicato il 02/gen/2014 12:00

Renzi a Grillo: trasformiamo Senato in Camera delle autonomie

"Se i senatori Cinque Stelle sono d'accordo lo facciamo domani"

Renzi a Grillo: trasformiamo Senato in Camera delle autonomie

Roma, 2 gen. (askanews) - "Con la trasformazione del Senato in Camera delle autonomie locali si può risparmiare un miliardo di euro. Se i senatori Cinque Stelle sono d'accordo lo facciamo domani. Se Grillo rifiutasse dovrei pensare che non riesce a convincere i suoi senatori a firmare una legge che serve a cancellare le loro 60 poltrone". Così il segretario del Pd Matteo Renzi, in un'intervista al Fatto quotidiano, lancia una proposta a Beppe Grillo e al Movimento cinque stelle. "La madre di tutte le battaglie - afferma Renzi a proposito delle riforme - è la trasformazione del Senato in Camera delle autonomie locali. Basterebbe un sì dei senatori Cinque stelle e cambiamo la storia italiana. Ma loro nicchiano, chissà perché...". Per il neosegretario democratico, "una parte del Pd e tutto Ncd dicono: non possiamo abolire il Senato, facciamo una elezione di secondo grado. Io la penso diversamente: se sei presidente di una Regione o sindaco, sei automaticamente senatore, senza indennità aggiuntive. E in Senato puoi esprimere il tuo parere solo sulle materie, quelle che riguardano gli enti locali. Finisce il bicameralismo perfetto e macchina burocratica drasticamente semplificata. Non capisco come Grillo possa dire di no: chiedere l'abolizione tout court del Senato è il modo migliore per non ottenere nulla". Più in generale, "nel suo discorso di fine anno - afferma Renzi - Grillo si è preso meriti non suoi: anche le migliori battaglie dei Cinque Stelle ottengono risultati solo se c'è la sponda dei democratici. Alcune battaglie, anche sacrosante, del M5S possono essere portate a termine solo se i cittadini pentastellati fanno accordi". Per questo, "per i parlamentari M5S il 2014 sarà l'anno chiave, quello in cui devono decidere se cambiare forma mentis".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari